Yaseen, sette anni, è stato picchiato a morte. Non riusciva a imparare i versetti.

Non sapeva il Corano. E per questo Yaseen, sette anni, è stato picchiato a morte dalla madre, che dopo aver ucciso il figlio ha cercato di dargli fuoco, per sfuggire alla giustizia.

A ricostruire la vicenda la Corte di giustizia di Cardiff, che ha accusato di omicidio la donna, che sarebbe anche colpevole di avere cercato di ostacolare il corso delle indagine. La condanna dovrebbe arrivare il prossimo anno.

Il bambino è morto a luglio 2010. La madre aveva inizialmente accusato il marito Yousef dell’omicidio. L’uomo è stato scagionato anche dall’accusa di non essere riuscito a evitare la morte del figlio.

Da:IlGiornale

 

One Response to Gb, non sapeva il Corano: bambino di sette anni ucciso dalla madre.

  1. veronica scrive:

    FAREI LA STESSA COSA ALLA MADRE.

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.