ADI news

Cari Amici Di Israele e simpatizzanti

il punto di incontro per partecipare al corteo del 25 aprile con la Brigata Ebraica è in corso Venezia angolo via Boschetti alle ore 14.

Vi aspettiamo numerosi.

 

Sono gradite le bandiere israeliane

Eyal Mizrahi – Presidente ADI

 

3 Responses to Corteo del 25 Aprile a Milano

  1. Giuliano P. scrive:

    Il Sig. Pietro Schiavi scrive “Che vergogna per l’umanità l’esistenza di un covo sionista in Palestina”. Beh, dopo settant’anni poco è cambiato, purtroppo sentimenti filonazisti ancora serpeggiano tra le menti turbate e descolarizzate di pochi, per fortuna, tra di noi.
    Viva lo Stato di Israele, baluardo di democrazia e di libertà in Medio Oriente e viva il Popolo Ebraico tutto, nostri fratelli maggiori.

  2. Pietro Schiavi scrive:

    L’immancabile propaganda sionista con la bandiera di un cosidetto “stato” che elasticamente si allarga rubando (facile con le armi!!) terre dello Stato di Palestina. Che vergogna per l’umanità l’esistenza di un covo sionista in Palestina. Palestina ai palestinesi, non agli occupanti ebrei.
    Le manifestazioni provocatorie che gli ebrei fanno il 25 aprile a Milano, le fanno con grandissima protezione della polizia (in borghese, ma armatissima).

    • Matteo Borghi scrive:

      Se gli ebrei per manifestare (cosa di cui hanno tutto il diritto visto che sono stati loro, non i palestinesi, le vittime della Shoah) hanno bisogno della protezione della polizia è perché ci sono degli illiberali, intolleranti come Lei che non hanno alcun rispetto per gli altri e non accettano il dialogo.

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.