Martedì 17 novembre alle 18.30 ci sarà una manifestazione di solidarietà alla Francia (per gli attentati) e alla comunità ebraica milanese (per l’accoltellamento di Nathan Graff). L’incontro dei partecipanti sarà all’incrocio tra via Arzaga e via San Gimignano (dove è avvenuto l’accoltellamento) da dove il gruppo si muoverà verso il Consiglio di Zona 6 in viale Legioni Romane 54. In Consiglio prenderanno la parola esponenti della comunità francese e di quella ebraica. I partecipanti sono invitati a venire con bandiere francesi e/o con la kippà (il copricapo ebraico, che sarà in ogni caso reso disponibile dalla Comunità ebraica). La manifestazione è organizzata da City Angels e Amici di Israele, e vede anche singoli dare il proprio sostegno personale, come Manfredi Palmeri. Hanno già aderito anche Bruno Dapei (Forza Italia) e Maryan Ismail (musulmana della comunità somala, e componente della segreteria metropolitana del PD) e altri singoli e associazioni sono in arrivo…

 

One Response to manifestazione di solidarietà alla Francia e per l’accoltellamento di Nathan Graff

  1. Giuliano Milano scrive:

    La mia solidarietà e il mio affetto al Sig. Nathan Graff e a tutti i fratelli Maggiori della Comunità Ebraica cittadina.

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.