Insulti antisemiti a Fiamma Nirenstein, polemiche sul candidato di Giorgio Gori

 

One Response to Insulti antisemiti a Fiamma Nirenstein, polemiche sul candidato di Giorgio Gori

  1. ennio ha detto:

    La libertà è una cosa, gli insulti pubblicati in proprio o da terzi, non smentiti come in questo caso, comportano una sanzione che se non è penale sia almeno economica. Ben venga la causa e che vi siano molti ammessi come danneggiati dall’autore materiale e dall’assessore di Rozzano che avrebbe dovuto immediatamente farli togliere.
    Onore a Fiamma Nirenstein. complimenti alla civiltà negativa di quel tizio e del suo amico assessore

Rispondi a ennio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − 3 =

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.