Deborah Fait

 

 

 

Testata: Informazione Corretta
Data: 02 marzo 2014

Commento di Deborah Fait

 

 Signori di Amnesty International,

mi capita spesso di restare senza parole di fronte alla vigliaccheria canagliesca di organizzazioni come la vostra. Vediamo di ricapitolare: in tutti i paesi arabi del Medio Oriente i diritti civili sono valori assolutamente sconosciuti. In Siria sono state ammazzate 140.000 persone e ad oggi vi sono milioni di profughi di cui nessuno si occupa. Israele cura nei suoi ospedali i feriti siriani nonostante la Siria sia un paese nemico che vuole la distruzione del Paese ebraico.


In Egitto la guerra civile va avanti da anni con morti e feriti. La Libia ormai non esiste più ed è terreno di guerra e terrorismo. In Giordania non esiste il minimo barlume di democrazia. In Iraq e Afghanistan continuano gli attentati di musulmani contro musulmani. La Turchia e’ diventata un Paese dittatoriale che va a grandi passi verso il fanatismo islamico. L’Iran, tanto caro a voi pseudo pacifisti, continua a impiccare la gente, Molte decine sono stati ammazzati per impiccagione nei primi due mesi del 2014. L’Iran urla quotidianamente che Israele deve essere distrutto e continua ad armare Hezbollah che ha ormai migliaia di missili puntati su Israele.
E voi tacete!
Nessun Paese al mondo e’ mai stato minacciato di distruzione, Israele sempre, dal primo giorno della sua fondazione, ogni maledetto giorno! Nessuno, solo Israele! E voi tacete! I palestinesi da decenni ammazzano, sgozzano, commettoni stragi di ebrei, di famiglie intere in Israele. Per anni il terrorismo ha colpito Israele quotidianamente, morti e feriti, intere famiglie distrutte.
E voi non avete mai proferito una sola parola di condanna!
In Africa i musulmani fanno stragi di cristiani, sono ormai decine di migliaia le vittime del fanatismo governativo islamico. I cristiani sono perseguitati e giustiziati in tutti i paesi arabi: a Gaza, nei territori dell’ANP, in Egitto, in Afghanistan, in Iraq, in Libia. In Nigeria entrano nelle chiese piene di fedeli e gettano bombe, li bruciano vivi, lo stesso accade con le scuole cristiane dove ragazzi e bambini vengono ammazzati . In nessun paese arabo e’ permessa la pratica di religioni che non sia quella musulmana.
E voi tacete!
Gli unici arabi liberi di tutto il Medio Oriente,siano essi cristiani o musulmani, vivono in Israele. Gli omosessuali che vivono nei territori che i palestinesi reclamano, scappano in Israele per salvarsi la vita. E voi osate scrivere questo tipo di porcherie? (ANSA) – ROMA, 27 FEB – Israele ha mostrato un “cinico disprezzo” per la vita umana “uccidendo decine di civili palestinesi, bambini compresi, negli ultimi tre anni in Cisgiordania”. Lo sostiene Amnesty International nel suo ultimo rapporto che in 87 pagine descrive “il crescente spargimento di sangue e delle violazioni dei diritti umani nei Territori palestinesi occupati, a seguito di un utilizzo da parte dell’esercito israeliano, dal gennaio 2011, di forza inutile, arbitraria e brutale contro i palestinesi“.
Disprezzo per la vita umana? Forza inutile e arbitraria contro i palestinesi? E le famiglie israeliane sgozzate? E centinaia di attentati di terrorismo contro civili israeliani? E le decine di migliaia di missili lanciati contro Israele? E i “bambini” che tirano bombe molotov e pietre contro le automobili? Due dei vostri “bambini” di 18/19 anni hanno sgozzato un’intera famiglia israeliana, compresi tre bambini, la piu’ piccola aveva tre mesi. L’hanno sgozzata! I vostri “bambini palestinesi” l’hanno sgozzata!
E voi non avete detto una sola parola di condanna!
In tutte le scuole dell’ANP insegnano che gli ebrei vanno ammazzati, che il terrorismo e’ un valore e che diventare martiri (cioe’ assassini) e’ un dovere di ogni bambino palestinese.
E voi tacete! I
sraele dimostrerebbe disprezzo per la vita umana perche’ si difende da simili mostri? Non e’ la prima volta che il vostro odio per Israele vi fa scrivere cose orrende, la vostra organizzazione e’ sempre pronta a difendere dittature assassine pur di demonizzare Israele. Il vostro comunicato, cosi’ malvagio e bugiardo, mi ha disgustata. Dovreste essere denunciati per diffamazione e spero che qualcuno lo faccia! Posso dirvi solo una cosa e lo faccio con tutta la forza che ho, con tutta la rabbia, con tutto lo schifo di cui sono capace: VERGOGNATEVI!

Deborah Fait

in pochi minuti si può inviare una e-mail di fuoco a Amnesty, ecco l’indirizzo, scrivete! info@amnesty.it

http://www.informazionecorretta.it/main.php?sez=90

 

One Response to Amnesy International: vergognatevi !

  1. Enzo scrive:

    Condivido totalmente. Sagge parole, anche se ritengo dette al vento.

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.