ISRAELE: NATURA e STORIA

Dall’ 28 Ottobre al 4 Novembre 2018

Ultima chiamata. Cari amici, manca un mese alla partenza dello speciale viaggio ADI in Israele (partenza dall’Italia il 28 ottobre) e ci sono ancora 4 posti liberi.

Il viaggio, organizzato per il 70° anniversario della costituzione dello stato d’Israele, sarà accompagnato da me personalmente e da una guida professionale in lingua italiana. Il programma è particolarmente ricco e comprende tante tappe eccezionali e uniche (leggi programma sotto). Se siete interessati a partecipare a questo viaggio speciale contattate al più presto il Tour operator Easy Israel:

 http://www.easyisrael.it/
Sinceri saluti
Eyal Mizrahi – presidente ADI

INFORMAZIONI E QUOTE

Continue reading »

 

Nelle pagine del libro “La Stella e la Mezzaluna” si ritrova la traiettoria storica che punta oggi all’estinzione delle minoranze religiose nel Vicino Oriente.

Il 3 ottobre scorso, alla sinagoga Beth Shlomo di Milano, si è tenuto l’incontro “Vivere sotto l’islam: 14 secoli di storia raccontati da cristiani ed ebrei – Presentazione del libro La Stella e la Mezzaluna di Vittorio Robiati Bendaud”. Insieme all’autore erano presenti Myrna Chayo, già docente di lingua araba all’Università Cattolica di Milano, e l’inviato speciale di Tempi Rodolfo Casadei. Ecco il testo del suo intervento.

Continue reading »

 

Viaggio nella passata convivenza tra le religioni di Abramo,

per capire meglio il presente e concepire un migliore futuro

EBREI SOTTO L’ISLAM: 14 SECOLI DI STORIA.

PRESENTAZIONE DEL LIBRO

“LA STELLA E LA MEZZALUNA”

Mercoledì 3 ottobre, alle 20.45

Sinagoga Beth Shlomo, corso Lodi 8/c, MM3 Porta Romana,

Serata organizzata da ADI (Associazione Amici di Israele) e Municipio 4:

“Vivere sotto l’islam: 14 secoli di storia raccontati da cristiani e ebrei.”

Oratori:

Vittorio Bendaud, autore de “La Stella e la mezzaluna”,

Myrna Chayo (già docente di lingua araba

all’Università Cattolica di Milano.)

Rodolfo Casadei (inviato speciale di “Tempi” e autore di

reportage nelle terre del martirio cristiano).

Modera: Davide Romano

 

Mercoledì 3 ottobre, ore 20.45

alla sinagoga Beth Shlomo, corso Lodi 8 c, MM3 Porta Romana,

serata ADI (Associazione Amici di Israele): “Vivere sotto l’islam: 14 secoli di storia raccontati da cristiani e ebrei.”

Oratori: Vittorio Bendaud, autore de “La Stella e la mezzaluna”,  Myrna Chayo (già docente di lingua araba all’Università Cattolica di Milano.) e Rodolfo Casadei (inviato speciale di “Tempi” e autore di reportage nelle terre del martirio cristiano)

Continue reading »

 

Viaggio nella passata convivenza tra le religioni di Abramo, per capire meglio il presente e concepire un migliore futuro.

 

3 Ottobre, ore 20.45. Beth Shlomo, Corso Lodi 8/C,

“Vivere sotto l’islam: 14 secoli di storia raccontati da cristiani e ebrei”.

Oratori: Vittorio Bendaud, autore de “La Stella e la mezzaluna”, Myrna Chayo, già docente di lingua araba all’Università Cattolica di Milano e Rodolfo Casadei, inviato speciale di “Tempi” e autore di reportage nelle terre del martirio cristiano.

 

24 Ottobre, ore 20.45. Beth Shlomo, Corso Lodi 8/C,

“Il nuovo Medio Oriente di Trump e Putin. Dall’Iran a Israele, passando per Arabia Saudita e Turchia”.

Oratori: Niram Ferretti, autore de “Il sabba contro Israele” e Stefano Magni, giornalista e saggista.

 

4 Novembre, ore 20.45. Beth Shlomo, Corso Lodi 8/C,

“Nazionalisti e patrioti italiani.

Il contributo dimenticato degli ebrei sul fronte della Grande guerra”. Intervengono: prof. Marco Cuzzi, Statale di Milano e il prof. Andrea Bienati, Istituto Superiore di Scienze Religiose.

 

di Noemi Di Segni, Presidente Unione Comunità Ebraiche Italiane

La Giornata Europea della Cultura Ebraica è dedicata quest’anno allo “Storytelling”, al narrare. Un atto molto presente e decisamente rilevante nella tradizione ebraica, le cui radici affondano proprio in un “racconto”: quello contenuto nella Torah, la Bibbia ebraica, fondativa dell’identità ebraica e patrimonio di tutta l’umanità.
Nella Torah ogni parola ha il suo posto, il suo valore, il suo significato e peso specifico. L’insieme delle parole che la compongono costituiscono un testo in cui nulla è lasciato al caso, trasmesso di generazione in generazione, immutato nei millenni ma vivo grazie allo studio e all’insegnamento.
Le feste e le ricorrenze del calendario ebraico sono tutte vissute attraverso un momento narrativo e di trasmissione alle future generazioni di quanto avvenuto in tempi lontani, nella storia antica o più recente, generando memoria e cultura, legami con le passate generazioni.

Continue reading »

 

 

29 Settembre alle 20.45

Auditorium di Milano

Largo Malher/C.so San Gottardo

Lo scopo è finanziare net@ il programma di educazione informatica per i liceali che arriva a Milano dopo anni di straordinari successi in Israele. Il Keren Hayesod si è preso la responsabilità del lancio in Italia. Biglietti (donazione da 20 euro).
Per saperne di più su net@ www.khitalia.org

Continue reading »

 

L’Associazione Amici d’Israele

augura

un felice e dolce 5779 

 

Rosh Hashanah, la festa che segna l’inizio dell’anno ebraico, ricorre nel mese di Tishrei, che corrisponde alla fine di settembre e i primi di ottobre.
A differenza delle altre festività, che prevedono un solo giorno in cui tutte le attività sono chiuse, Rosh Hashanah è una festa di due giorni e in entrambi è tutto chiuso. La festa è su due giorni, secondo la tradizione iniziata con la Diaspora, quando non si conosceva il sorgere della luna nuova, che tradizionalmente fu decretata dall’Alta Corte di Gerusalemme.

Continue reading »

 
Martedì 25 settembre, ore 18,30,
presso la Libreria Popolare di via Tadino 18, Milano,
si terrà la presentazione del libro:
ISRAELE 70 ANNI – Nascita di una nazione“, di Claudio Vercelli. Edizioni Il Capricorno.
Sarà presente l’autore.
Introduce: Paola D’Amico, Corriere della Sera
Presiede: Alessandro Litta Modignani, Associazione milanese pro Israele
Alessandro Litta Modignani
presidente dell’Associazione milanese pro Israele
 

2014-07-07

Avvisi di incarico

ISRAELE – Bando per la raccolta di progetti congiunti di ricerca per l’anno 2019, sulla base dell’Accordo di Cooperazione nel campo della Ricerca e dello Sviluppo Industriale, Scientifico e Tecnologico tra Italia e Israele (Bando industriale)

Ufficio: – DGSP IX

BANDO INDUSTRIALE 2019

Bando per la raccolta di progetti congiunti di ricerca per l’anno 2019, sulla base dell’Accordo di Cooperazione nel campo della Ricerca e dello Sviluppo Industriale, Scientifico e Tecnologico tra Italia e Israele.

Nell’ambito delle attività previste dall’Accordo di Cooperazione nel Campo della Ricerca e dello Sviluppo Industriale, Scientifico e Tecnologico tra Italia e Israele, la Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese – Ufficio IX  del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per la Parte italiana, e l’ISERD, in rappresentanza della Israel Innovation Authority per la Parte israeliana, intendono avviare le procedure previste per la selezione di progetti ammissibili di sostegno finanziario disciplinato dall’Art. 4 dell’Accordo.

Si richiede la presentazione di progetti congiunti di ricerca italo-israeliani, nelle aree di ricerca contemplate nell’Art. 2 dell’Accordo, entro  Lunedì 22 Ottobre 2018 (ore 17.00, ora italiana).

I progetti selezionati dalle Autorità Italiane e Israeliane verranno finanziati mediante contributi che  verranno erogati a ciascun partner dalle proprie Autorità nel rispetto dell’ Accordo di cui sopra nonché  delle leggi, norme, regolamenti e procedure nazionali in vigore. Il testo completo del Bando, nella doppia versione inglese ed italiana, nonché i documenti da compilare per la partecipazione, sono disponibili accedendo ai link presenti su questa pagina.

Scadenza bando: 2018-10-22 – Ora Locale: 17:00:00

 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.